Get Adobe Flash player

Alessandra Pernigo

971989_10201027263661105_1569473305_n

Ciao Alessandra, Benvenuta in Ooak World!!

Sono molto felice di averti tra i nostri artisti italiani di Ooak Dolls! Complimenti per le tue splendide creature!
Parlaci un po’ di te, com’è nata la tua passione per l’arte?

Ciao a tutti, grazie a voi per avermi dato la possibilità di essere parte di questo progetto! Non sono molto brava a raccontare di me ma ci proverò!
Ho sempre amato l’arte, ho iniziato realizzando bigiotteria con miyuki, swarovski; dipingo ad olio e realizzo qualche torta in pasta di zucchero.
Sono entrata nel mondo delle Ooak nel 2008 dopo aver visto i lavori di Patrizia Cozzo ed ho voluto provarci anch’io! Mi divertiva molto realizzare i miei primi mostriciattoli…così ho continuato! Spesso creavo all’aperto quando andavo per mercatini!

Che tipo di pasta utilizzi per le tue bambole?

Quando ho cominciato usavo il Prosculpt puro, poi ho iniziato a mescolarlo con il Cernit facendo varie prove ed esperimenti per capire quale mix era migliore per me! Ultimamente sto utilizzando esclusivamente il Living Doll della Sculpey.

Prendi ispirazione da illustrazioni/artisti di ooak?

A volte prendo spunto da qualche immagine che vedo per caso su internet o nei giornali ma la maggior parte sono immagini che mi vengono in mente così all’improvviso ed inizio a realizzare quel che frulla nella mia testa!

Hai partecipato a qualche esposizione o concorsi a livello nazionale/internazionale?

Sono iscritta a IADR (International Art Doll Registry) ed ho vinto lì qualche contest! Purtroppo per mancanza di tempo spesso non riesco ad aggiornarmi su tutti i concorsi esistenti! Ho partecipato negli ultimi due anni a Miniaturitalia con le mie ooak; è stata davvero una bella esperienza!

Con grande piacere, ho partecipato al tuo corso.. raccontaci un po’ com’è andata!

Il mio primo corso è stato un pò particolare! Abbiamo affrontato la modellazione del viso con occhi inseriti e la realizzazione degli stessi. Oltre a questo, ho insegnato come truccare un viso, attaccare ciglia e capelli, realizzazione delle ali e tanti piccoli trucchi che negli altri corsi per mancanza di tempo non si affrontano mai.
E’ stato il corso del “di tutto un pò” e spero sia stato utile alle mie allieve che ancora ringrazio per le divertentissime giornate passate assieme.

E’ stato sicuramente un corso molto interessante, e sei stata una bravissima insegnante oltre che una splendida persona!
Ma passando all’aspetto pratico della realizzazione di ogni artista… Dove vendi le tue bambole, chi le acquista?

Le mie Ooak Dolls le metto all’asta su ebay e vengono acquistate sia in Italia che all’estero!

Tornando a noi.. questo portale nasce per dare supporto e visibilità a tutte le artiste italiane di ooak..una grande famiglia di “fatinare”.. Cosa ne pensi? Cosa ti aspetti?

Questo nuovo portale italiano mi sembra un bellissimo progetto che sicuramente darà la possibilità di far conoscere questa nostra meravigliosa arte anche in Italia (che ancora ci snobba un pò). Inoltre darà sicuramente più visibilità a tante artiste emergenti che come me non hanno altri “canali di spinta”. Spero quindi, col mio modesto supporto, di poter dare un contributo alla crescita di questo magnifico progetto.

Progetti per il futuro?

….Domandona questa!!!
Per il futuro il mio obiettivo principale è quello di migliorare giorno dopo giorno il mio lavoro ed arrivare a realizzare ooak sempre più naturali e realistiche!

Grazie mille per averci fatto conoscere un po’ di te!
Ti auguriamo un grandissimo “In bocca al lupo” per il tuo futuro!

 

Pagina Facebook di Alessandra: Le Creature di Ale

Blog: http://alessandrapernigo.ooakworlditalia.com/

 

Cincopa WordPress plugin

Condividi!

Lascia un commento

o